Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Concessioni demaniali a Fiumicino, Catini: “Il Comune acceleri e si adegui alla proroga di legge”

Catini: "Il Comune deve accelerare e capire che ci sono in ballo le famiglie che abitano nelle case di concessione demaniale marittima, che vanno prorogate parallelamente"

Fiumicino – “Finalmente il Comune ha capito che la proroga delle concessioni demaniali sono di sua competenza e che seguendo la legge quadro possono essere prorogate fino al 2033″. È quanto si legge in una nota stampa di Massimiliano Catini, in merito alla questione delle proroghe del Demanio Marittimo.

“Lo avevamo detto in tempi non sospetti – prosegue -, sollecitando più volte il sindaco, anche dopo che tutti i comuni del circondario si erano già premurati per le proroghe”.

“Adesso – conclude Catini – il sindaco Montino e la sua giunta devono accelerare e capire anche che ci sono in ballo le famiglie che abitano nelle case di concessione demaniale marittima che vanno prorogate parallelamente. Non si inventassero di fare atti separati e quindi di trascinare ancora per le lunghe la questione sulla pelle dei cittadini”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino