Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, rifiuti speciali abbandonati nell’ambiente: multata nota carrozzeria

Al proprietario dell'attività è stata contestata anche la mancata compilazione del registro "Carico/Scarico" dei rifiuti speciali

Fiumicino – Proseguono senza sosta le attività di controllo degli uomini della Guardia Costiera su tutto il litorale romano, dove è stato denunciato il proprietario di un’autofficina di Fiumicino, perché abbandonava nell’ambiente i rifiuti provenienti dalla propria attività commerciale.

La denuncia è arrivata nella giornata di ieri, quando la Capitaneria e la Polizia Locale della Città Metropolitana di Roma si sono presentati presso una nota carrozzeria di Fiumicino, per controllare il corretto smaltimento dei rifiuti speciali in deposito temporaneo.

A seguito degli accertamenti effettuati, il titolare dell’attività è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Civitavecchia per aver abbandonato tale particolare tipologia di rifiuti, oltre ad essere sanzionato amministrativamente per la mancata compilazione del Registro di Carico/Scarico degli stessi. Sono in corso ulteriori accertamenti.

Il personale del Compartimento Marittimo di Roma, sotto il più ampio coordinamento della Direzione Marittima del Lazio, opera costantemente su tutto il territorio con l’intento di assicurare un adeguato livello di tutela ambientale e di salvaguardia delle specie vegetali e faunistiche che popolano gli ecosistemi marini.

Fiumicino – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino