Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Roma, precipita dal balcone dopo aver svaligiato un appartamento: arrestato

L'uomo è stato colto in flagrante dal proprietario di casa mentre compiva la rapina

Più informazioni su

Roma – E’ stato arrestato nel quartiere Prenestino un uomo di 39 anni, che era caduto da una balconata mentre fuggiva dopo aver compiuto un furto in abitazione.

Il ladro è stato colto in flagrante dal proprietario di casa, che nel momento della rapina era all’interno della propria abitazione intento a riparare un computer. Sono stati dei rumori anomali a insospettire l’uomo, che spostandosi in un’altra stanza ha trovato il ladro con addosso degli oggetti di sua proprietà.

Il rapinatore sentitosi preso in flagrante, ha cercato di fuggire passando dalla terrazza. Qui nel tentativo di scavalcare un muretto divisorio, è scivolato e precipitato nella discesa del garage.

Dopo un volo di 7 metri, l’uomo è stato fermato dalla Polizia di Stato e soccorso dai sanitari del 118. L’incidente avvenuto in una palazzina di via delle Palme, ha visto l’uomo essere bloccato e trovato con diverse borse legate al busto.

Il ladro è stato trasportato in codice rosso presso il policlinico Casilino, dove gli sono state registrate numerose fratture su tutto il corpo.

La Polizia ha ascoltato tutte le testimonianze riguardo il furto e la caduta dalla balconata, in modo da ricostruire le giuste dinamiche della rapina andata male.

E’ stato proprio il proprietario di casa ad avvicinare gli agenti di Polizia una volta sul posto e raccontare la sua esperienza con la rapina, poiché le Forze dell’Ordine si erano avvicinate all’uomo precipitato in terra solo per soccorrerlo ed erano apparentemente ignari che si trattasse di un ladro.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana

Più informazioni su