Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, distesa di rifiuti abbandonati lungo via Lecce: la denuncia di un cittadino

Un cittadino di Ardea, stanco ed esasperato, denuncia: "L'indifferenza totale sta facendo diventare la zona porto franco dell'inciviltà"

Ardea – Si ripete il problema dei rifiuti abbandonati lungo le strade di Ardea. Plastica, bottiglie e cumuli di sacchi giacciono tra via Lecce e via Reggio Emilia, in prossimità del boschetto della Parrocchia San Gaetano da Thiene.

Non è la prima volta che i cittadini protestano per il degrado presente a pochi passi dalla chiesa di Nuova Florida.

La nuova segnalazione giunge proprio da un abitante del luogo che, stanco ed esasperato, denuncia: “L’indifferenza totale sta facendo diventare la zona porto franco dell’ inciviltà. Si tratta di materiale facilmente infiammabile (foglie, arbusti, stralci, plastica, ecc.) che oltre a rappresentare un grave rischio igienico sanitario per le case in prossimità, comporta anche un potenziale pericolo di incendio, vista la prossimità con il bosco e le abitazioni”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea