Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Palidoro, a fuoco montagne di rifiuti abbandonati. Pietrosanti: “Servono più controlli” foto

Il capogruppo del M5S: "Proprio poco dopo la mia visita alla discarica abusiva, il cumulo di rifiuti ha 'misteriosamente' preso fuoco"

Fiumicino – “Sabato pomeriggio sono stato contattato da un cittadino di Palidoro che mi ha segnalato la presenza di una discarica abusiva in viale Tre Denari, vicino via San Carlo, a Palidoro. Recatomi sul posto mi sono trovato davanti a cumuli di sacchi neri proprio sul ciglio della strada in prossimità di una curva, e montagne di rifiuti dentro al canale”. A raccontarlo è Ezio Pietrosanti, capogruppo del Movimento 5 Stelle di Fiumicino.

“La mia intenzione – spiega Pietrosanti – era quella di segnalare immediatamente all’Amministrazione la presenza di questa discarica (che già in passato era stata bonificata e ripulita) affinché fosse effettuata una pulizia straordinaria dell’area. Ma non ho fatto in tempo perché ieri notte, proprio poco dopo la mia visita alla discarica abusiva, che si trovava lì da tempo, il cumulo di rifiuti ha ‘misteriosamente’ preso fuoco. Appare evidente che si tratti di un incendio doloso, oltretutto in un’area circondata da verde, quindi particolarmente pericoloso in quanto avrebbe potuto evolversi in modi molto più drammatici.  Fortunatamente l’intervento dei Vigili del Fuoco, che ringrazio per la loro azione tempestiva, ha fatto in modo che l’incendio venisse immediatamente spento”.

“Rimane comunque il fatto che questo accadimento si sarebbe potuto trasformare in tragedia se malauguratamente le fiamme avessero raggiunto le aree verdi circostanti. C’è quindi bisogno che l’area in questione venga ripulita al più presto e successivamente monitorata, magari tramite l’uso di fototrappole, affinché si eviti la formazione di nuove discariche abusive e ancor peggio di incendi di rifiuti. Porterò questo tema nella prima commissione utile, affinché si discuta immediatamente del problema delle discariche abusive e degli incendi di rifiuti. Non si tratta ormai unicamente del decoro della nostra città, ma della sicurezza dei nostri concittadini”, conclude Pietrosanti.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino