Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, dalla Regione bonus per i ristoranti che acquistano prodotti a chilometro zero

Il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano: "Si tratta di un modo per sostenere in maniera concreta due settori, quello della ristorazione e quello della zootecnia"

Il Lazio è la prima Regione in Italia a prevedere dei bonus rimborsi, pari al 30 per cento della cifra sostenuta, per i ristoratori e gli agriturismi che acquistano prodotti zero chilometri“. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

“Si tratta di un modo per sostenere in maniera concreta due settori, – spiega il Consigliere regionale – quello della ristorazione e quello della zootecnia in particolare, che hanno sofferto e continuano a soffrire tremendamente gli effetti della pandemia da Coronavirus.

Oggi le attività di ristorazione, lo sappiamo bene, sono costrette a lavorare a ranghi ridottissimi per rispettare scrupolosamente le direttive anti-contagio. Sono luoghi sicuri e controllati. Per questo crediamo sia doveroso fare qualcosa in più, rispetto a quello che è stato già previsto dai vari Dpcm, per sostenere un settore storico che dà lustro a tutta la nostra Regione”.

“Così la zootecnica, – prosegue la Califano – il Made in Italy e il Made in Lazio, che coinvolge centinaia di aziende del nostro territorio e che grazie a questo progetto vogliamo valorizzare e rilanciare.

Una forma di garanzia e tutela, come hanno ricordato anche le varie associazioni di categoria, per i consumatori che potranno così contare su prodotti di qualità, non trattati e soprattutto italiani”.

“Voglio ringraziare – conclude il Consigliere – per questo provvedimento fortemente atteso il presidente Zingaretti e gli assessori Orneli e Onorati che hanno lavorato duramente per arrivare a un risultato da tutti noi auspicato”.