Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, positivo il capo gabinetto di Zingaretti: chiusa la palazzina della Regione Lazio

Da questa mattina è chiusa la palazzina 'A' del Consiglio regionale del Lazio ed è scattata la sanificazione

Roma – “Sono risultato positivo al tampone rapido, ma asintomatico. Mi sono subito messo in isolamento e ora aspetto l’esito degli altri accertamenti”. Lo afferma Albino Ruberti, capo di Gabinetto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

Da questa mattina è chiusa la palazzina ‘A’ del Consiglio regionale del Lazio ed è scattata la sanificazione. Ora dovrebbero scattare i tamponi per i contatti stretti di Ruberti compresi anche gli assessori con il rischio che l’intera giunta finisca in quarantena. Positiva è anche la consigliera regionale del Lazio Sara Battisti. A confermarlo lei stessa attraverso un post sul suo profilo Facebook.

“Nella serata di ieri, dato che non mi sentivo molto bene, ho misurato la febbre ed avevo 37.5. Dopo aver chiamato immediatamente il mio medico di famiglia mi sono recata al drive per fare il tampone. Purtroppo il Covid-19 ha colpito anche me, sono in isolamento domiciliare e oltre un po’ di febbre, sto bene. Nonostante abbia adottato tutte le misure di sicurezza e attivato da tempo l’app Immuni, ho contratto il virus“, scrive la consigliera del Pd. “Per questo – aggiunge – bisogna continuare a rispettare tutte le regole e le normative per combattere questo nostro nemico invisibile“. (fonte Adnkronos)

Simeone: “Auguri di pronta guarigione”

“Voglio inviare i miei personali auguri di pronta guarigione sia ad Albino Ruberti, capo di Gabinetto del Presidente della Giunta regionale che alla collega consigliera Sara Battisti, entrambi risultati positivi al Covid. A loro va il mio incoraggiamento di cuore. Questa è la battaglia di ciascuno di noi, non possiamo sottovalutarla. Faccio inoltre un grande in bocca al lupo anche a tutti i malati che in questi giorni affrontano con coraggio il virus. Sono convinto che solo remando nella stessa direzione potremo uscire da questa lunga fase emergenziale. Con l’aiuto e il senso di responsabilità di tutti ne verremo fuori”. Lo dichiara Giuseppe Simeone, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale del Lazio e presidente della commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria e welfare