Seguici su

Cerca nel sito

“Un centesimo per una vita”: facciamo il pieno ai salvadanai di Farmacisti in Aiuto

Il presidente Tullio Dariol: "Sprizziamo orgoglio da tutti i pori ogni qual volta un negozio decide di ospitare i nostri salvadanai"

Aumentano sempre di più le attività commerciali in cui sono presenti i salvadanai di Farmacisti in Aiuto. Non solo le farmacie, ma anche alcuni negozi hanno scelto di posizionare i nostri salvadanai, volti a raccogliere offerte che le persone decidono di donare in beneficenza.

In particolare, quanto raccolto in questi negozi, verrà destinato al progetto “Un centesimo per una vita”, che realizziamo assieme ad Alleanza Civica per Fiumicino, per sostenere l’acquisto di defibrillatori, uno degli strumenti fondamentali per la salute di ognuno di noi. Defibrillatori che saranno successivamente posizionati in punti strategici del territorio. Il resto che ci spetta dopo il nostro acquisto, le monete di bronzo che a volte ci riempiono il portafoglio, possono essere donate: basta veramente poco per riempire il salvadanaio e dare una speranza di sopravvivenza. Un piccolo gesto che può salvare una vita.

“Sprizziamo orgoglio da tutti i pori ogni qual volta un negozio decide di ospitare i nostri salvadanai – Commenta Tullio Dariol, presidente di Farmacisti in Aiuto”-. Fa bene al cuore sapere che ci sono tante persone che si preoccupano della salute degli altri, come la nostra Onlus fa da sempre”.

“Siamo fiduciosi – conclude il Presidente – che il numero di negozi aderenti all’iniziativa continuerà ad aumentare”. Aiutateci ad aiutare.

Siamo ancora in periodo di dichiarazione dei redditi, quindi continua la campagna per il 5×1000, che consente ai contribuenti di destinare una parte delle imposte dell’IRPEF a favore delle ONLUS come Farmacisti in aiuto. In sede di dichiarazione dei redditi, basterà inserire il Codice Fiscale 97427160581 per contribuire in prima persona a realizzare molti progetti solidali. Insieme si può fare molto.

Per avere ulteriori informazioni, contribuire o sostenere in altro modo i nostri progetti vi invitiamo a visitare il nostro sito www.farmacistiinaiuto.org, la nostra pagina Facebook /FarmacistiinaiutoOnlus , la nostra pagina sul quotidiano online “Il Faro” , a contattarci via mail segreteria@farmacistiinaiuto.org oppure contattare la nostra segreteria al 346-4360567.
(Il Faro online)