Seguici su

Cerca nel sito

Torvaianica, il 18 ottobre volontari all’opera per ripulire la spiaggia dai rifiuti

Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe chiuse, guanti, mantenere una distanza interpersonale di 2 metri durante le attività e di indossare obbligatoriamente una mascherina che copra naso e bocca

Pomezia – Ogni giorno finiscono in mare un infinità di rifiuti, per poi finire anche nostre spiagge. La conseguenza di tutti questi rifiuti sono altamente deleteri per l’ecosistema marino e per i suoi abitanti

L’Organizzazione di Volontariato per la difesa diretta della flora e fauna acquatica Care The Oceans, in collaborazione scientifica della ONLUS Creature del Mare, organizza per domenica 18 ottobre 2020, a partire dalle ore 10, una la pulizia di un tratto di spiaggia libera a Torvaianica, anche con lo scopo di sensibilizzare i cittadini alla cura del nostro litorale, riconoscendone la bellezza.

Care The Oceans chiede la partecipazione di tutti, grandi e bambini, perché qualsiasi aiuto costituisce una mano tesa al mondo intero. Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe chiuse, guanti, mantenere una distanza interpersonale di 2 metri durante le attività e di indossare obbligatoriamente una mascherina che copra naso e bocca.

Qualora le proprie condizioni di salute non sono ottimali (tosse e temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi) si invita a non partecipare, al fine di rispettare le norme per il contenimento del Covid-19. Per informazioni: 327/5941319 oppure sulla pagina Facebok: Care the Oceans organizzazione di volontà.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia