Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, il Policlinico Umberto I smentisce: “Una fake news il cluster di neonati”

Panella: "Al Policlinico Umberto I sono oggi ricoverate 5 donne Covid positive che hanno partorito neonati completamente sani"

Roma – “In riferimento all’articolo ‘Roma, cluster dei neonati all’Umberto: 13 bambini positivi al coronavirus‘ apparso su un noto quotidiano nazionale, la Direzione, immediatamente interpellata, smentisce completamente la veridicità della notizia. Al Policlinico Umberto I sono oggi ricoverate 5 donne Covid positive che hanno partorito neonati completamente sani“.

Lo dichiara il Direttore generale del Policlinico Umberto I, Vincenzo Panella, aggiungendo: “Per la totale sicurezza i neonati sono stati sottoposti a tampone risultato negativo in tutti. Allo stesso modo dall’inizio della pandemia sono sempre risultati negativi tutti i bambini nati all’Umberto I da madre Covid positiva. Si ribadisce quindi che la notizia di neonati positivi al coronavirus presso l’Umberto I è totalmente falsa e l’Azienda si riserva di tutelare la propria immagine nelle idonee sedi e di procedere ad una denuncia per procurato allarme”.

La nota della Regione Lazio

“Riceviamo dalla Direzione generale del Policlinico Umberto I e dal Direttore del dipartimento materno infantile, prof. Mario De Curtis una secca e totale smentita alla notizia pubblicata dal sito di un noto quotidiano nazionale in merito ad un presunto cluster di neonati”.

Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio, aggiungendo: “Si resta sorpresi nel constatare che vi sia stata la diffusione di una notizia così sensibile e allarmante per la comunità senza alcuna verifica con le competenti autorità sanitarie. Si tratta di un punto nascita importante per la Capitale in cui è possibile partorire in sicurezza per le donne Covid positive. Tutti i neonati sono in buone condizioni cliniche”.