Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, ruba in casa e tenta la fuga in bici: arrestato topo d’appartamento

Senza indossare la mascherina e al telefono cellulare, il 35enne di Roma percorreva il marciapiede del Lungomare Toscanelli avanti e indietro con fare sospetto

Ostia – Gli agenti della Polizia di Stato, nella giornata di ieri 19 ottobre, hanno notato un uomo che con fare sospetto camminava sul Lungomare Toscanelli, in direzione del Pontile di Ostia.

Senza indossare la mascherina e al telefono cellulare, il 35enne di Roma percorreva il marciapiede avanti e indietro e, approfittando dell’uscita di un uomo da un condominio, si è introdotto all’interno indossando, soltanto a quel punto, la mascherina di colore nero.

Insospettiti dal comportamento dell’uomo, gli agenti hanno deciso di monitorare la situazione e, dopo qualche istante, lo hanno visto uscire dal condominio in sella ad una bicicletta di colore bianco.

Notati subito gli agenti in borghese, il “rider” ha cercato di darsi alla fuga percorrendo via delle Oceanine, piazza Calipso, via Franco Mezzadra fino ad arrivare in corso Duca di Genova, dove però la sua fuga è finita.

Bloccato ed accompagnato negli uffici per ulteriori accertamenti e per la redazione degli atti, il 35enne, con precedenti di polizia è stato arrestato per furto in abitazione e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della direttissima.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio