Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, spacciava eroina vicino una scuola elementare: arrestato

Il ragazzo ha cercato di darsi alla fuga spintonando gli agenti, ma è stato bloccato e nei suoi pantaloni sono stati trovati 35 grammi di eroina

Civitavecchia – Spacciava eroina nelle vicinanze di una scuola elementare di Civitavecchia. A scoprirlo è stata la Polizia di Stato, che ha arrestato un 29enne con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Avendo avuto diverse segnalazioni per attività di spaccio nei pressi di una scuola elementare, infatti, gli agenti del commissariato di Civitavecchia hanno proceduto al controllo di un gruppo di ragazzi. L’attenzione dei poliziotti, però, è stata attirata da un giovane che si stava allontanando in bicicletta.

Il ragazzo, fermato dagli agenti, mostrava un rigonfiamento anomalo dei pantaloni indossati e, dopo le ripetute richieste di spiegazioni da parte della Polizia, il 29enne ha cercato di darsi alla fuga spintonando gli agenti. Una volta bloccato, nei pantaloni del giovane è stato rinvenuto un pacchetto di fazzoletti di carta contenente un totale di 34,81 grammi di eroina.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia