Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, DemoS: “Mettere subito in sicurezza le Idrovore di Isola Sacra”

"La salvaguardia dei residenti di Isola Sacra da parte del Consorzio di Bonifica Litorale Nord deve essere considerato uno degli obiettivi primari"

Fiumicino – Un bando pubblico per la messa in sicurezza idrogeologica di Isola Sacra. E’ quanto chiede DemoS Fiumicino, che spiega: “La deliberazione della Regione Lazio 721 del 13/10/2020 concede al Consorzio di Bonifica Litorale Nord un contributo straordinario di 10 milioni di euro, di cui 5 milioni destinati a opere e lavori di bonifica per la salvaguardia idrogeologica dei territori fortemente urbanizzati”.

“Per questo motivo – continuano – chiediamo al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, all’assessorato regionale competente e al sindaco Esterino Montino un celere intervento affinché parte di quel contributo venga destinato alla delibera d’urgenza n°6 del 13/08/2020. La delibera d’urgenza emessa da Cbln il 13/08/2020, infatti, prevede l’approvazione del progetto esecutivo dei lavori di ristrutturazione e potenziamento delle Idrovore di Isola Sacra a Fiumicino”.

“La salvaguardia dei residenti di Isola Sacra da parte del Cbln – concludono da DemoS – deve essere considerato uno degli obiettivi primari, quindi deve intraprendere subito tutte le azioni necessarie alla realizzazione del progetto che prevede in modo concreto la messa in sicurezza idrogeologica di Isola Sacra”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino