Seguici su

Cerca nel sito

Nuovo Dpcm con ulteriori strette, Palazzo Chigi smentisce: “Ipotesi infondate”

"Certamente non si può escludere che possano essere adottati nelle prossime settimane altri provvedimenti, ma non significa affatto che siano state già prese delle decisioni o nuove misure

Roma – In merito ad alcuni articoli apparsi oggi sui quotidiani, in base ai quali si andrebbe “verso un nuovo Dpcm”, fonti di Palazzo Chigi fanno notare che “si tratta soltanto di mere ipotesi che non trovano alcun fondamento allo stato attuale perché è tutto vincolato all’andamento della curva epidemiologica, su cui c’è la massima attenzione da parte del Governo”.

In questa fase di continua emergenza, con la situazione in costante evoluzione, sottolineano le stesse fonti, “certamente non si può escludere che possano essere adottati nelle prossime settimane altri provvedimenti, ma non significa affatto che siano state già prese delle decisioni o nuove misure. Azzardare o ipotizzare adesso, quindi, nuovi e imminenti decreti rischia soltanto di creare confusione e incertezze tra i cittadini”. (fonte Adnkronos)