Seguici su

Cerca nel sito

Riuscirà la Juventus ad accaparrarsi il triplete con la Champions League?

L’impresa è chiaramente non proprio poco ambiziosa, anche se questa volta il team ha dei veri e propri fiori all’occhiello che non molte squadre possono vantare di avere

Il 2021 sarà finalmente l’anno dei Bianconeri? Riusciranno a guadagnarsi il triplete finalmente? O sarà di nuovo tempo di mettersi le mani fra i capelli per esserselo visto fuggire letteralmente dalle mani? La Juve parte con questa Champions League di nuovo con l’obiettivo di conquistare quel trofeo che in casa manca da due decenni. L’impresa è chiaramente non proprio poco ambiziosa, anche se questa volta il team ha dei veri e propri fiori all’occhiello che non molte squadre possono vantare di avere, come Cristiano Ronaldo.

I più critici però vedono nel cambio del mister in panchina motivo di destabilizzazione. Addirittura, secondo alcuni, forse un segnale che la squadra ha deciso di ridimensionare le proprie ambizioni, magari allontanando la speranza del triplete Juventus. Andrea Pirlo, famoso ex giocatore, benché grande conoscitore dell’ambiente bianconero, non ha certo grande esperienza alla guida tecnica, dopotutto, e di certo avrà qualche difficoltà.

Pirlo ce la farà o non ce la farà?

Anche se ognuno ha la sua idea, bookmaker compresi. È chiaro tuttavia che è ancora presto per poter parlare in modo decisivo e giudicare, quindi a momento i giochi sono ancora aperti ed i pareri degli appassionati ancora divisi in due fronti: coloro che pensano che la Juventus ce la farà a prendere il triplete in campo fra 2020-2021 e coloro che invece non danno fiducia al team. Se si ha voglia di scommettere sulla questione triplete o sui primi appuntamenti di Champions si può cogliere un’ottima occasione per sfruttare i bonus senza deposito dei siti scommesse.

I bookmaker attualmente parlano di una Juventus al quinto o al sesto posto, dopo Bacellona, Manchester, Liverpool e chiaramente Bayern Monaco. Queste squadre hanno dimostrato grandi capacità in campo e quindi di essere temibilissimi avversari per la zebra. Il Bayern, in particolare, è il team che si è aggiudicato l’anno scorso il triplete e anche se la ripetizione della performance un’altra volta sarebbe un colpo veramente improbabile, dal mondo del calcio ci si aspettano sorprese e colpi di scena ad ogni appuntamento.

Quote per il triplete

Come detto, l’obiettivo triplete è per la Juve piuttosto ambizioso, anche se le carte in regola di base ci sono. La squadra, infatti, è di quelle di qualità, c’è il piede, c’è equilibrio e le capacità non mancano di certo. Le concorrenti europee inoltre sono buone, ma non così buone da far pensare in quattro e quattr’otto che sbaraglieranno in campo il team della Juve. Eppure ciononostante qualcosa sembra non convincere affatto i bookmakers che infatti hanno quotato l’eventualità del triplete per la squadra a quota 81,00.

In corsa per il triplete è anche l’Inter di Conte, che manca il bersaglio da una decina d’anni (2010 con Mourinho). Il traguardo però secondo i più è per i Neroazzurri ancora più lontano che per la Juve, la quota, infatti, è ancora meno allettante.