Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, il proprietario è in prigione e i cani restano soli nel degrado: intervengono le forze dell’ordine foto

Continuano le operazioni della Polizia Locale di Ardea e delle Guardie Zoofile Ambientali Norsaa di Roma per contrastare i reati verso gli animali

Ardea – Continuano le operazioni della Polizia Locale e delle Guardie Zoofile Ambientali Norsaa di Roma per contrastare i reati verso gli animali. Uno degli ultimi interventi è avvenuto proprio nel comune di Ardea, dove gli agenti della municipale, coordinati dal Comandante Sergio Ierace, e gli operatori del Norsaa hanno verificato le condizioni di alcuni cani in un’abitazione privata.

Il proprietario dei cani in questione era stato arrestato e aveva delegato a un amico di andare a controllare di tanto in tanto lo stato degli animali nella sua abitazione.

“Gli animali erano tenuti in cattive condizioni igienico sanitarie – si legge in una nota del Norsaa di Roma -. Dopo aver effettuato le verifiche, ammonito il proprietario, sono state date delle prescrizioni stringenti e tempi brevi per la messa a norma. La non ottemperanza potrà portare a provvedimenti seri ed importanti”.

“Sempre più la politica – proseguono le guardie zoofile -, la sensibilità e l’operatività della Polizia Locale di Ardea, diretta dal Comandante Sergio Ierace, è in prima linea sui maltrattamenti, i malgoverni e la protezione degli animali. Siamo molto orgogliosi di collaborare con queste professionalità”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea