Seguici su

Cerca nel sito

Burioni “corregge” Salvini: “L’idrossiclorichina è inefficace contro il Covid-19”

Il virologo replica al leader della Lega: "Le evidenze scientifiche sono concordi nel dimostrare la non efficacia della idrossiclorochina"

“Segnalo all’On. Salvini che le evidenze scientifiche sono concordi nel dimostrare la non efficacia della idrossiclorochina nella cura di Covid-19 e che non esistono prove solide (nonostante studi internazionali su decine di migliaia di pazienti) riguardo all’efficacia del plasma”. Così su Twitter il virologo e professore Roberto Burioni replica ad un post di Matteo Salvini.

“Altra proposta concreta e costruttiva al governo: il rischio concreto è l’intasamento degli ospedali, per evitarlo l’Agenzia italiana del farmaco deve riattivare il protocollo di cura domiciliare con l’utilizzo di idrossiclorochina o antinfiammatori idonei sospeso…”, aveva scritto il segretario della Lega sui social.

(fonte: Adnkronos)