Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, protocollata mozione per l’intitolazione di “largo Caduti 14 Maggio”

Il Comitato 14 Maggio confida nell'interessamento di un consigliere comunale verso la mozione, che richiede il ripristino dell'antico "largo Caduti 14 Maggio"

Civitavecchia – Il Comitato 14 Maggio ha protocollato una proposta di intitolazione dello spiazzo tra via Gorizia e Via Mazzini alle vittime civili dei bombardamenti anglo-americani su Civitavecchia.

L’iniziativa arriva dopo che il 28 agosto scorso il Comitato 14 Maggio ha incontrato il Sindaco avv. Ernesto Tedesco e l’Assessore alla Cultura dott.ssa Simona Galizia ai quali è stato simbolicamente consegnata la vecchia targa toponomastica di “Largo Caduti 14 Maggio”, ritrovata nei locali della neo aperta attività di Roberta Galletta, la Macchina del Tempo.

Infatti, quello che il Comitato chiede all’amministrazione comunale è in realtà il ripristino dell’antico “Largo Caduti 14 Maggio”, tra via Giusti e via Mazzini, scomparso a causa di una costruzione che riempì lo spiazzo che ne portava il nome.

La recente pedonalizzazione dell’area antistante il Monumento alle Vittime dei bombardamenti offre l’occasione di ripristinare l’antica denominazione toponomastica in memoria di quanti perirono sotto le bombe della Seconda Guerra Mondiale e di enfatizzare ancor di più la collocazione del monumento, parte integrante del suo stesso significato.

Il Comitato 14 Maggio confida nell’interessamento di almeno un consigliere affinché l’ordine del giorno, venga proposto in consiglio comunale prima del prossimo anniversario dei bombardamenti alleati su Civitavecchia del 14 maggio 2021.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia