Seguici su

Cerca nel sito

Da Civitavecchia a Olbia con 15 ovuli di eroina nello stomaco: arrestato

L'uomo è stato subito individuato dai cani antidroga e fermato dai militari della Guardia di Finanza per un controllo

Civitavecchia – I finanzieri del Gruppo di Olbia hanno arrestato un nigeriano di 31 anni residente in provincia di Bergamo, sbarcato domenica mattina al porto Isola Bianca con 15 ovuli di eroina nello stomaco. L’uomo al suo sbarco dal traghetto in arrivo da Civitavecchia è stato subito individuato dai cani antidroga e fermato dai militari per un controllo.

Quindi è stato accompagnato all’ospedale dove gli esami clinici hanno rivelato che il 31enne aveva ingerito 15 ovuli, contenti, come poi risultato dal narcotest, eroina di alta qualità per un peso complessivo di 150 grammi. Il giudice ha confermato l’arresto e ha disposto il trasferimento nel carcere di Bancali, a Sassari. (fonte Ansa)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia