Seguici su

Cerca nel sito

Ostia Antica, per la terza volta vandalizzata la targa del CdQ locale

Di Staso : Da circa due anni 'ignoti' non trovano di meglio che accanirsi sistematicamente sull’unico simbolo che attesti l’attenzione di interesse ecologico e ambientalista di un'area verde gestita in regime totalmente volontario da parte del CdQ locale"

Ostia – E’ stata vandalizzata per la terza volta la targa del Comitato di Quartiere Ostia Antica-Saline, che presenziava nell’area verde – gestita dallo stesso comitato – adiacente al Castello di Giulio II e l’ingresso del parco archeologico.

L’atto vandalico è stato effettuato tra la nottata di ieri e di oggi, con l’insegna che probabilmente è stata nuovamente presa a calci e sfondata da ignoti.

Negli ultimi dodici mesi è già la terza volta che la targa viene staccata o distrutta, con le due precedenti azioni vandaliche che si presentarono sul finire del 2019. La prima volta i trasgressori deciso di staccare la lastra dal perno di sostegno, decidendo in seguito di abbandonarla all’interno del parco dei Ravennati. La volta successiva – avvenuta poche settimane dopo – decisero invece di prenderla a calci, sfondandola e rendendola inutilizzabile.

Nella giornata di oggi il Comitato di Quartiere effettuerà un sopralluogo sul luogo dell’atto vandalico, così da valutare i danni effettivi del problema e soprattutto capire se la targa sia riutilizzabile o irrimediabilmente compromessa.

Grande rabbia emerge da Gaetano Di Staso (Presidente di Ecoitaliasolidale nel X Municipio), che ha deciso di denunciare il grave episodio. “Ancora una volta la stupidità la fa da padrona! Non c’è ‘Coviddi’ che tenga per i soliti vandali, che per la terza volta hanno vandalizzato la targa posizionata nel terreno in affido e manutenzione al Comitato Ostia Antica Saline di fronte l’ingresso degli Scavi Archeologici in via dei Romagnoli”.

“Da circa due anni ‘ignoti’ non trovano di meglio che accanirsi sistematicamente sull’unico simbolo, nel quadrante Ostia Antica e Saline, che attesti l’attenzione di interesse ecologico e ambientalista di un’area verde gestita in regime totalmente volontario da parte del CdQ locale per l’affido e la manutenzione”.

E’ indubbio come sia l’ennesima azione vandalica verso il CdQ locale di Ostia Antica, che negli anni si è contraddistinto per iniziative civiche e culturali all’interno del quartiere. I volontari di questa realtà si metteranno ancora a disposizione della zona dopo l’ennesimo sgarbo ai loro danni?
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio