Seguici su

Cerca nel sito

Nel Lazio somministrate 567mila dosi di vaccino antinfluenzale: il 700% in più rispetto al 2019

L'Unità di Crisi Covid-19: "Un ritmo straordinario, superiore alla capacità di fornitura da parte delle aziende vincitrici della gara pubblica"

Roma – “Ad oggi sono state somministrate 567.711 dosi di vaccino antinfluenzale, pari ad un incremento del 700% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando ne erano state somministrate 83.520″. Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio.

È un ritmo straordinario, superiore alla capacità di fornitura da parte delle aziende vincitrici della gara pubblica. In questa settimana ci potrebbe essere un sensibile rallentamento poiché verranno distribuite 50mila dosi, in attesa della fornitura di oltre 1 milione di dosi che saranno consegnate il 9 novembre. È bene ricordare che la campagna di vaccinazione durerà fino a gennaio e che il vaccino sarà disponibile per tutte le categorie a rischio. Prosegue, inoltre, il piano di distribuzione nelle farmacie di 20mila dosi a settimana”, concludono.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Regione Lazio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo