Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, a Fiumicino continuano a salire i contagi: sono 102 i cittadini positivi

Il Sindaco: "Dobbiamo pensare a ognuno di noi come ad un ingranaggio di un meccanismo che deve spingere la città verso un sostanziale calo dei contagi"

Fiumicino – Sono 102 i cittadini di Fiumicino positivi al Covid-19 e 22 quelli in sorveglianza attiva. Ad annunciare i dati forniti dalla Asl Roma 3 è il sindaco della città, Esterino Montino, che commenta: “Purtroppo il trend in salita dei contagi da coronavirus continua a livello globale e nazionale e la nostra città non fa eccezione”.

Sono dati davvero preoccupanti – prosegue Montino – sia per il numero di persone che hanno contratto il virus, sia perché il sistema sanitario rischia, di nuovo, lo stress. Questo nonostante, ad esempio, nel Lazio siano stati creati 1421 posti letto in più rispetto a prima di cui 213 aggiunti solo alle terapie intensive”.

“Quello che ogni persona può fare è tenere rigorosamente la distanza dagli altri, almeno 1 metro – spiega il Sindaco -, usare sempre, sempre, la mascherina anche quando siamo a casa con persone che non vivono con noi, igienizzare frequentemente le mani e ridurre al massimo gli spostamenti. E’ questa la ragione per cui è stata decisa la chiusura anticipata di bar, ristoranti, pub e totale di palestre, teatri e cinema: fare in modo che ci si sposti il minimo indispensabile e, quindi, che si incontrino meno persone possibili riducendo così le occasioni di contagio. Facciamo tutte e tutti la nostra parte“.

Dobbiamo pensare a ognuno di noi come ad un ingranaggio di un grande meccanismo che deve spingere la città e il Paese verso un sostanziale calo dei contagi – conclude Montino -. Le autorità stanno facendo tutto il possibile per evitare ad un altro lock down come quello della scorsa primavera. Impegniamoci tutte e tutti in questa direzione”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino