Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, in arrivo giochi pubblici anche per i bambini con disabilità

Il Consiglio comunale ha approvato una mozione che impegna la Giunta a sostituire i giochi e le giostre installate nei parchi pubblici della città

Fiumicino – “Oggi in Consiglio comunale abbiamo approvato all’unanimità dei presenti una mozione per garantire anche ai bambini con disabilità il diritto ad accedere ai giochi pubblici. La mozione è stata presentata da me e firmata dal gruppo Demos e dai colleghi Magionesi e Megna del Pd”. Ad annunciarlo è Angelo Petrillo, capogruppo della Lista Civica Zingaretti in Consiglio comunale.

“La mozione impegna il Sindaco e la Giunta a provvedere, gradualmente, a sostituire i giochi e le giostre installate nei nostri parchi pubblici con altri accessibili e inclusivi – spiega Petrillo -. Inoltre bisognerà adeguare tutti i passaggi pedonali di parchi e giardini per permettere di accedere a queste aree in cui le più piccole e i più piccoli possano esercitare il fondamentale diritto al gioco senza dovere sfidare delle orrende barriere architettonica”.

Un diritto sancito dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza delle Nazioni Unite – conclude Petrillo – per il ruolo determinante che il gioco ha nello sviluppo dei bambini e, ancora di più, di quelli che convivono con delle disabilità”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino