Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, sui Debiti fuori bilancio è scontro tra Baccini e Fortini

Baccini: "Ipotechiamo il futuro dei giovani". Fortini: "Scelte scellerate fatte da chi ci ha preceduti".

Più informazioni su

Fiumicino – E’ polemica tra i consiglieri comunali Mario Baccini e Armando Fortini sui debiti fuori bilancio emersi nel corso del Consiglio comunale di oggi 29 ottobre 2020.

“Dall’ultimo Consiglio Comunale  – spiega Baccini – è emerso che vi sono oltre 357milioni di debito fuori bilancio relativi alle multe e alle liti arbitrali conseguenti dovuti ad una gestione poco oculata per essere gentili.

Questo significa che il Comune e il sindaco stanno ipotecando il futuro  delle prossime generazioni. Il totale dei debiti ad oggi supera i 600mila euro. Questo significa che il Comune non potrà investire nelle attività necessarie ai cittadini come la messa in sicurezza del territorio e gli interventi sociali a favore dele famiglie, come dovrebbe fare, ma dovrà solo sanare i debiti.

Un comportamento improponibile per degli amministratori pubblici, senza contare, poi, che manca ancora l’assessore al Bilancio”.

Non si è fatta attendere la replica di Armando Fortini, consigliere comunale di Demos che replica: “Consigliamo il consigliere Baccini a verificare l’affermazione per cui questa Amministrazione abbia ipotecato il futuro delle nuove generazioni a causa dei debiti fuori bilancio.

Forse gli è sfuggito, ma non credo, poiché il sindaco Montino l’ha ben spiegato durante il Consiglio comunale, che i debiti fuori bilancio votati nella seduta di oggi sono relativi a multe e liti arbitrali risalenti agli anni 2008-2012, quindi ad anni in cui il Comune di Fiumicino era governato dal centrodestra.

Detto questo, ricordo al consigliere Baccini che l’attuale Amministrazione sta onorando anche il debito relativo ai 52 milioni di euro di derivati fatti dalla precedente amministrazione e che stiamo pagando con 3,7 milioni l’anno. Abbiamo sempre guardato con attenzione alle risorse che sono a disposizione del nostro Comune, facendo pirtroppo anche fronte a scelte scellerate fatte da chi ci ha preceduti”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino

Più informazioni su