Seguici su

Cerca nel sito

Roma, dopo un rapporto sessuale lo aggrediscono con un nunchaku e lo rapinano

Quattro uomini si erano intrattenuti in un rapporto sessuale, degenerato poi in una violenta rapina ai danni di un signore colombiano

Roma – Avevano tenuto un rapporto sessuale a quattro, quando un signore di 32 anni è stato rapinato dai tre uomini con cui si stava intrattenendo in effusioni presso un albergo di via XX Settembre.

I rapinatori dopo il rapporto hanno deciso di stordirlo a colpi di nunchaku (la famosa arma cinese di Bruce Lee),al fine di rapinarlo.

Ad attrarre i poliziotti sono state le grida della vittima, sceso in strada e richiedendo aiuto ai passanti per la rapina subita.

Gli agenti intervenuti sul posto, hanno trovato i tre ladri ancora nella camera d’albergo. I soggetti sono stati arrestati e dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram sulle notizie dall’Italia e dal mondo