Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Canottaggio, il Gruppo Olimpico in raduno per la stagione 2021

Da Piediluco a Sabaudia gli azzurri danno l’addio a un difficile 2020 e guardano al 2021 delle OIimpiadi

Sabaudia – Terminati tutti gli appuntamenti internazionali di questo travagliato finale di stagione, riprende l’attività tecnica federale per affrontare la nuova stagione remiera 2021, che si auspica fortemente sia più serena di quella di quest’anno.

Il Gruppo Olimpico riprende infatti  il percorso preparatorio con tre raduni nazionali valutativi che si svilupperanno in parallelo nelle tre sedi di Piediluco, Roma e Sabaudia. A Piediluco un gruppo composto da 10 atleti della nazionale maschile si ritroverà in collegiale dal 4 al 25 novembre; dal 3 al 27 novembre, invece, un secondo gruppo di 7 atleti, di cui 5 donne e 2 uomini, sarà in raduno a Roma; sempre dal 3 al 27 novembre, infine, l’ultimo gruppo, il più corposo (26 atleti, di cui 11 uomini e 15 donne), si ritroverà a Sabaudia.

I raduni saranno diretti e condotti dal direttore tecnico Francesco Cattaneo, che si avvarrà della collaborazione dello staff tecnico composto da Andrea Coppola (Capo Allenatore settore Olimpico maschile), Stefano Fraquelli (Capo Allenatore settore Olimpico femminile), Giovanni Lepore (Coadiutore settore Olimpico maschile), Claudio Romagnoli (Coordinatore settore Olimpico maschile), Vittorio Altobelli (Allenatore settore Olimpico maschile), Luigi Arrigoni (Allenatore settore Olimpico femminile), Giancarlo Romagnoli (Allenatore settore Olimpico maschile), Dario Cerasola (Allenatore Squadre Nazionali). Di seguito gli atleti convocati raggruppati per sede dei raduni:

Piediluco (c/o Centro Nazionale di Preparazione Olimpica e Paralimpica) dal 4 al 25 novembre

Senior Maschili: Davide Comini, Matteo Della Valle (SC Moltrasio), Jacopo Frigerio (SC Lario), Emanuele Gaetani Liseo (SC Telimar), Simone Martini (SC Padova), Salvatore Monfrecola, Aniello Sabbatino, Alfonso Scalzone (RYCC Savoia), Niels Torre (SC Viareggio), Davide Verità (SC Monate).

Roma (c/o CC Aniene) dal 3 al 27 novembre

Senior Maschili e Femminili: Gennaro Di Mauro, Valentina Iseppi, Chiara Ondoli, Carmela Pappalardo, Bruno Rosetti, Ludovica Serafini (CC Aniene), Alessandra Patelli (SC Padova).

Sabaudia (c/o sedi di Marina Militare, Fiamme Gialle, Fiamme Oro, Carabinieri) dal 3 al 27 novembre

Senior Maschili e Femminili: Giovanni Abagnale (Marina Militare), Benedetta Faravelli (Carabinieri-SC Esperia), Stefania Gobbi (Carabinieri-SC Padova), Laura Meriano (Carabinieri–SC Garda Salò), Aisha Rocek (Carabinieri-SC Lario), Khadija Alajdi El Idrissi, Veronica Bumbaca (CUS Torino), Matteo Lodo, Andrea Panizza, Mario Paonessa, Simone Venier, Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), Clara Guerra (Fiamme Gialle-CC Pro Monopoli), Alessandra Montesano (Fiamme Gialle-SC Eridanea), Leonardo Pietra Caprina (Fiamme Gialle-CC Aniene), Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Stefania Buttignon (Fiamme Oro-SC Timavo), Matteo Castaldo (Fiamme Oro-RYCC Savoia), Davide Mumolo (Fiamme Oro-SC Elpis), Kiri Tontodonati (Fiamme Oro-CUS Torino), Giorgia Pelacchi (Fiamme Rosse-SC Lario), Veronica Lisi (SC Padova), Elena Armeli (SC Telimar).

Pesi Leggeri Maschili e Femminili: Stefano Oppo (Carabinieri), Valentina Rodini (Fiamme Gialle-SC Bissolati), Federica Cesarini (Fiamme Oro-SC Gavirate).

(foto@MimmoPerna)