Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, progetto “Ardea a domicilio”: l’iniziativa del Comune per aiutare le attività commerciali

Possidoni: "È stato attivato un indirizzo email a cui i negozi e le attività commerciali di Ardea che offrono servizi a domicilio possono far presente la loro disponibilità ad offrire questo tipo di servizio"

Ardea – “Con l’obiettivo di aiutare i cittadini e le attività commerciali del nostro territorio in questa fase così delicata dell’emergenza Covid, il Comune di Ardea ha deciso di creare un punto di contatto in cui le due realtà possano incontrarsi“. Così in una nota l’Assessore Alessandro Possidoni.

“Per questo motivo – spiega l’Assessore -, è stato attivato un indirizzo email a cui i negozi e le attività commerciali di Ardea che offrono servizi a domicilio (supermercati, farmacie, ristoranti, ecc.) possono far presente la loro disponibilità ad offrire questo tipo di servizio nei confronti dei cittadini. Verrà creato un elenco disponibile direttamente sul sito del comune di Ardea e sui social per darne la massima visibilità.

Un modo per agevolare i cittadini – prosegue – e le imprese del nostro territorio. Per essere inseriti in questo elenco basta inviare una mail all’indirizzo serviziadomicilio@comune.ardea.rm.it dichiarando espressamente il proprio impegno all’erogazione del servizio a domicilio, indicando il nome della propria attività, il tipo di attività commerciale (supermercato, ristorante, farmacia, panificio, ecc.) un recapito telefonico, l’indirizzo dell’attività commerciale ed eventuali brevi note per il cittadino.

L’elenco sarà costantemente aggiornato – conclude Possidoni – in base alle richieste pervenute. Si fa presente che ogni attività produttiva industriale e commerciale deve sottostare a quanto disposto dai Dpcm 11 marzo 2020, 22 marzo 2020 e successivi”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea