Seguici su

Cerca nel sito

Formia chiede di accedere a fondi ministeriali per l’impianto sportivo di San Giulio

La Giunta ha scelto di intervenire proprio in uno dei quartieri con un'alta percentuale di giovani e famiglie.

Formia – La giunta Villa di Formia con la delibera numero 305 del 29 ottobre scorso ha partecipato all’avviso pubblicato dalla presidenza del Consiglio dei ministri, ufficio Sport, per accedere ai fondi stanziati nell’ambito del progetto: “Sport e Periferie 2020 per gli interventi da finanziare nell’ambito del Fondo Sport e Periferie”.

Una istanza al fine di procedere agli interventi utili alla rigenerazione e al completamento dell’impianto sportivo in via Palazzo per l’importo complessivo di 495mila euro.

La scelta dall’esecutivo guidato dal sindaco Paola Villa non è stata casuale, ma è dipesa dall’obiettivo di “intervenire proprio in uno dei quartieri, San Giulio, che presenta una alta percentuale di giovani e famiglie.

I lavori inseriti all’interno del progetto definitivo – fanno sapere dalla giunta formiana – , allegato alla richiesta di partecipazione al bando, permetteranno di rivalutare un impianto attualmente in disuso rendendolo un polo di attrazione per il quartiere e un luogo di aggregazione sociale per ragazzi, adulti e nuclei familiari”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Formia