Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19 a Fiumicino, Baccini: “I dati forniti dalla Asl non corrispondono alla realtà”

Il capogruppo del centrodestra: "Chiediamo al Sindaco quali provvedimenti intenda adottare perché la Asl sia davvero utile ai cittadini"

Fiumicino – “La situazione Covid a Fiumicino è fuori controllo. Oggi possiamo registrare uno scollegamento totale tra Comune e Asl, perché i dati non corrispondono alla realtà e questo comporta problemi per l’infezione ma anche per tutti i servizi e protocolli (come per la raccolta rifiuti speciali, ad esempio)”. E’ quanto si legge in una nota diffusa da Mario Baccini, capogruppo del centrodestra di Fiumicino.

“La Asl dovrebbe – spiega Baccini – essere più attenta sia nel rilevamento che nella comunicazione dei dati e nelle risposte ai cittadini sulla prevenzione. Per questo, chiediamo al Sindaco quali provvedimenti intenda adottare perché la Asl sia davvero utile ai cittadini in questo momento di emergenza. Considerato che l’emergenza sanitaria riguarda la collettività, ci riserviamo di monitorare la situazione per tutelare al meglio i cittadini”, conclude Baccini.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino