Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tor San Lorenzo e il mistero della schiuma gialla nel canale Biffi foto

Segnalazioni sono state inoltrate alle Istituzioni e alle Forze dell'Ordine

Più informazioni su

Ardea – L’incanto di una passeggiata sulla spiaggia che in poco tempo si trasforma in disgusto. Succede sul litorale romano, a Tor San Lorenzo, frazione del comune di Ardea, dove da diversi anni una schiuma gialla si riversa in mare dal canale Biffi. Le prime segnalazioni arrivano nella primavera di due anni fa: è del maggio 2018 infatti un video che circola sui social che mostra macchie di schiuma giallognola che percorre il canale riversandosi in mare.

A distanza di anni, la situazione non sembra migliorata. Anzi, è proprio l’esatto contrario. Come testimoniano le foto che ci sono state inviate da un lettore, la schiuma gialla scorre in gran quantità sulla superfice del canale fino a depositarsi e a essiccarsi sulla spiaggia.

Un fenomeno, forse dovuto alla vasta presenza antropica, che si verifica in più ore del giorno durante i mesi estivi, quando in molti tornano in questo tratto di litorale per godersi le ferie nella propria casa al mare. Un mare che, però, risulta “fortemente inquinato”, come si legge nell’ultimo report di Legambiente (leggi qui). Un dato che non fa altro che confermare quanto già denunciato dai campionamenti effettuati dall’Arpa alla vigilia della stagione balneare 2020 (leggi qui).

Le autorità sono state tutte avvisate: segnalazioni sono giunte al Comando della Capitaneria di Porto, al comando della Polizia Locale di Ardea (anche tramite diversi esposti), e perfino al Nucleo Operativo Ecologico dell’Arma dei Carabinieri. L’auspicio, adesso, è che le Istituzioni preposte chiariscano, quanto prima, la natura della schiuma per tutelare non solo l’ambiente ma la qualità della vita stessa dei residenti e dei turisti.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea

Più informazioni su