Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Restrizioni sull’aborto, il Papa alla Polonia: “Libertà non è fare quello che ci pare”

Bergoglio cita San Giovanni Paolo II: "Essere veramente liberi significa essere un uomo di retta coscienza, essere responsabile, essere un uomo per gli altri"

Città del Vaticano – Un messaggio implicito alla Polonia, protagonista di molte proteste contro le restrizioni appena varate in materia di aborto Papa Francesco ricorda le parole del suo predecessore polacco: “la libertà non è fare quello che ci pare“. Parole che arrivano al termine dell’Udienza del mercoledì, quando il Pontefice ha rivolto un saluto ai fedeli di lingua polacca ricordando che oggi a Varsavia si festeggia la giornata dell’indipendenza.

“Mentre ringraziamo il Signore della storia per il dono della libertà nazionale e personale – ha detto – viene in mente quanto San Giovanni Paolo II insegnava ai giovani: ‘Essere veramente liberi non significa affatto fare tutto ciò che mi piace, o ciò che ho voglia di fare. Essere veramente liberi significa usare la propria libertà per ciò che è un vero bene. Essere veramente liberi significa essere un uomo di retta coscienza, essere responsabile, essere un uomo per gli altri“.

(Il Faro online) Foto © Vatican Media – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Papa & Vaticano
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie sul Papa e Vaticano