Seguici su

Cerca nel sito

Niente più ristoranti e bar, facciamo spazio allo shopping e al divertimento online

molte persone hanno dovuto spostare i loro centri di divertimento sulla rete durante il loro tempo libero

Più informazioni su

L’Italia, come d’altronde la maggior parte dei paesi del mondo, sta vivendo un anno difficile a causa della pandemia di Covid 19. Il periodo estivo è stato un momento di sollievo tanto sanitario – con pochi nuovi casi giornalieri – quanto economico, con la ripresa di praticamente tutte le attività economiche a pieno regime. Purtroppo è durato poco e l’Italia, come il resto dell’Europa, è di nuovo sotto attacco da parte della Covid 19, con l’arrivo della temuta seconda ondata.

Per fronteggiarla ed evitare il disastro umanitario ed economico vissuto a marzo, il governo ha varato una serie di misure restrittive mirate, dividendo il paese in tre aree di rischio (gialla per rischio medio, arancione per rischio medio-alto, rossa per rischio alto) alle quali vengono applicate delle misure restrittive più o meno forti, oltre a delle misure nazionali come il coprifuoco notturno.

Queste restrizioni vanno a impattare sullo stile di vita di molti di noi, con chiusura di palestre, cinema, sale gioco e casinò di terra; scuola superiore a distanza a livello nazionale; bar, ristoranti e negozi più o meno limitati a seconda della zona.

Di conseguenza, molte persone hanno dovuto spostare i loro centri di divertimento sulla rete durante il loro tempo libero. Così gli appassionati di cinema hanno rimpiazzato le loro sale preferite con degli account Netflix o Amazon Prime video per continuare a guardare i loro film ( serie tv) preferiti. Oppure si sono rivolti alle “sale virtuali” organizzate da molti cinema e festival, come quelle presenti su MyMovies o l’iniziativa #IorestoinSALA.

I palestrati seguono gli allenamenti tramite i numerosi canali Youtube che trattano dell’argomento per rimanere in forma durante questo periodo e i più golosi tra di noi ordinano i loro piatti preferiti sulle diverse piattaforme dedicate a questo tipo di servizio.

Ma per quanto riguarda la comunità di giocatori, colpita anche lei duramente dalle misure anti covid precedentemente citate, la soluzione si è naturalmente trovata nei casinò online. I casinò online esistono da ormai una ventina d’anni e sono in costante miglioramento da tutti i punti di vista. Ormai non rappresentano più soltanto un’alternativa rispetto a quelli tradizionali, ma per moltissimi abitué del gioco sono una vera e propria scelta d’elezione.

I frequentatori di casinò tradizionali possono quindi continuare a godersi la loro passione da casa, in tutta sicurezza. L’offerta dei giochi è completa e copre tutti i giochi che si trovano in un vero casinò, con giochi di tutti i tipi. Gli appassionati di roulette ad esempio possono contare sul sito roulette-on-line.it che offre dei giochi di roulette online e gli esperti in materia saranno contenti di scoprire tutte le varianti esistenti come la roulette europea, francese e americana.

Anche lo shopping si svolge sempre di più in rete. Specialmente nelle grandi città, in cui il contagio corre più veloce, molte persone hanno scelto di fare i loro acquisti via web, senza rischi. Al punto che ormai anche tantissimi piccoli negozi hanno i loro e-commerce, in cui garantiscono ordini e consegne senza bisogno di uscire di casa.

La rete ci consente di divertirci come meglio preferiamo in tutta sicurezza, online. Proteggendo noi stessi e i nostri cari, la pandemia sarà finalmente sconfitta e potremo tornare a divertirci come meglio preferiamo!

Più informazioni su