Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Thomas Bach a Tokyo: “Incoraggio gli atleti a vaccinarsi, secondo la solidarietà olimpica”

Si augura che i partecipanti ai Giochi del 2021 si vaccineranno per proteggere compagni e popolo ospitante il Presidente del Cio. Non è un requisito, ma una richiesta

Tokyo – E’ in visita in Giappone, in queste ore, il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach. E’ sicuro che le Olimpiadi si svolgeranno: “È una questione di salute personaleha detto Bachè inoltre una questione di condizioni di salute di ogni persona. È una questione di disponibilità. Pertanto il Cio inviterà gli atleti e altri partecipanti, in particolare tutti coloro che vivono nel villaggio, a vaccinarsi. Ma sarà una libera scelta”.

Visitando anche il Villaggio Olimpico destinato agli oltre 16 mila atleti provenienti da tutto il mondo, ha detto che le vaccinazioni non saranno un requisito alle Olimpiadi, ma il Cio invita a sottoporsi al vaccino anti Covid-19, per partecipare a Tokyo 2021: “E’ meglio per la loro salute – ha detto il capo dello sport mondialeè anche una dimostrazione di solidarietà con i compagni e con il popolo giapponese”. Il Fair play a Cinque Cerchi passerà soprattutto dal comportamento responsabile degli atleti: “Spero che in quel periodo, i vaccini saranno disponibili e che il maggior numero degli atleti accetti di vaccinarsi”.