Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Papa & Vaticano

Coronavirus in Vaticano, guarite tutte le tredici Guardie Svizzere contagiate

Non ci sono più guardie in isolamento o in quarantena domestica

Città del Vaticano – L’ultima delle 13 guardie svizzere in isolamento perché contagiate dal coronavirus è risultata negativa e nel frattempo ha potuto riprendere il servizio. Quindi, non ci sono più guardie in isolamento o in quarantena domestica. Lo comunica il Corpo della Guardia Svizzera Pontificia.

Come in precedenza, le guardie continuano a prestare servizio secondo le prescritte norme di tutela della Direzione di Sanità del Vaticano. La Guardia Svizzera Pontificia conta attualmente 123 guardie. Nonostante la difficile situazione della pandemia, la prossima Scuola Reclute incomincerà all’inizio di gennaio 2021, fa spere ancora il Corpo.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Papa & Vaticano
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie sul Papa e Vaticano