Seguici su

Cerca nel sito

Infernetto, paura in via Stradella: 15enne inseguito e derubato dopo essere sceso dal bus

A segnalare l'accaduto è stata un'amica della famiglia del ragazzo, che su Facebook ha scritto: "Avvertite i vostri ragazzi/e di fare attenzione"

Ostia – Dopo essere sceso alla fermata del bus, un quindicenne è stato inseguito e derubato del suo borsello da due ragazzi poco più grandi. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri, 19 novembre, all’incrocio fra via Stradella e via Luigi Rossi, all’Infernetto.

A segnalare l’accaduto è stata un’amica della famiglia del ragazzo, che su Facebook ha scritto: “Avvertite i vostri ragazzi/e di fare attenzione”. E in tanti, ora, si chiedono se il quartiere sia davvero sicuro, soprattutto nei suoi angoli più “bui”: l’aggressione, infatti, è avvenuta in prossimità dei campi di calcio di via Stradella, una zona che alcuni residenti definiscono “molto isolata”.

Ma il maggiore Fabio Rosati, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Roma Ostia, non ha dubbi: “L’Infernetto è un quartiere tranquillo, e questo brutto incidente non ha precedenti. La famiglia ha denunciato il furto, e c’impegneremo per identificare i responsabili”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio