Seguici su

Cerca nel sito

Berardo (Terzo Polo): “Anche la consigliera Califano si esprima a favore dei cittadini di Fiumara”

"Siamo convinti che l’appoggio incondizionato - oltre le fazioni politiche - della consigliera Califano, ad oggi esponente della maggioranza in Regione, potrebbe essere decisivo"

Fiumicino – “Giovedì 19 novembre 2020 abbiamo incontrato i cittadini di Fiumara (leggi qui) portando alla loro attenzione un’interrogazione regionale presentata da Fratelli d’Italia, interrogazione riguardante il mancato rilascio della residenza da parte del Comune di Fiumicino agli stessi. Ora ci aspettiamo che anche la consigliera regionale PD Michela Califano voglia esporsi per gli abitanti di Fiumara“.

Lo dichiara Alessio Berardo, responsabile di Terzo Polo, che aggiunge: “Fiumara è protagonista di una grande contraddizione burocratica, quindi per i cittadini che vivono nella zona non avere la residenza comporta l’assenza o l’insufficienza di servizi fondamentali: i trasporti pubblici sono ridotti all’essenziale; non c’è un allaccio ufficiale dell’acqua pubblica e quella da loro fruita proviene da una botola installata dall’Acea a costo maggiorato; infine per gli abitanti esiste il timore fondato che – non essendo legittimi detentori della residenza – possa avvenire un esproprio coatto delle case costruite dagli stessi”.

“Siamo convinti che l’appoggio incondizionato – oltre le fazioni politiche – della consigliera Califano, ad oggi esponente della maggioranza in Regione, potrebbe essere decisivo per il riconoscimento dell’appartenenza alla città di Fiumicino di Fiumara, zona invisibile e dimenticata del nostro territorio”, conclude Berardo.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino