Seguici su

Cerca nel sito

Restyling di piazza Roma a Sabaudia, Di Capua chiede di conoscere progetto e costi

Il consigliere sottolinea che l'argomento dovrebbe essere affrontato in Consiglio comunale

Sabaudia – Il consigliere comunale di Sabaudia Enzo Di Capua fa formulato interrogazione con risposta scritta sui lavori di restyling a piazza Roma.

“La notizia ha suscitato un ampio dibattito tra i cittadini – scrive Di Capua -, sulle modalità e sulla conformità alla memoria storica collettiva”. In particolare il consigliere comunale si sofferma su “le essenze arboree che la Giunta comunale intenderebbe mettere a dimora nella piazza in sostituzione delle palme. L’attuale amministrazione, con la sua inerzia non ha ostacolato l’avanzata del punteruolo rosso attuando così uno stravolgimento del tradizionale paesaggio storico”.

Siccome Di Capua ritiene che le nuove piante che andranno piantumate nella piazza siano di notevole importanza sottolinea: “Vista l’importanza dell’intervento, sia sotto il profilo storico sia sotto il profilo economico sarebbe opportuna una discussione sull’argomento in Consiglio comunale”.

La richiesta di affrontare l’argomento nella Massima assise nasce dall’idea che “l’amministrazione non prevede di ricostruire il palmeto che ha sempre caratterizzato l’area”. Una eventualità alla quale il consigliere si dichiara: “Contrario. Non ritengo sia opportuna una totale rivisitazione del contesto arboreo dell’area e ancor meno se ciò dovesse essere giustificato da un fervore urbanistico-purista”.

Sulla base di queste considerazioni Di Capua chiede al sindaco con interrogazione: “Se l’amministrazione comunale ha svolto per la riqualificazione dell’area un concorso di idee tramite procedura aperta. Il nome del progettista del restyling, Le modalità di scelta del professionista. Il costo della progettazione per i cittadini e quello dell’intera opera”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sabaudia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sabaudia