Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Giro (FI): “La ciclabile di Ostia è transitoria? Pronti a presentare un’interrogazione in Senato”

"Abbiamo appreso che la pista ciclabile in piena funzione da settembre è transitoria e non definitiva. Ma di chi è la responsabilità?"

Ostia – “La vicenda della pista ciclabile a Ostia sta diventando un caso“. A parlare è il senatore di Forza Italia Francesco Giro.

“Dopo l’incidente stradale di dieci giorni fa (leggi qui), i 5 Stelle, con il consigliere comunale Paolo Ferrara, sono corsi subito ai ripari. Ottimo. Ma proprio da Paolo Ferrara – continua Giro – abbiamo appreso che la pista ciclabile in piena funzione da settembre è transitoria e non definitiva e che, cito testualmente Ferrara da un post pubblicato sul suo profilo Facebook, ‘a differenza della transitoria, la ciclabile definitiva necessita di pareri delle strutture competenti’. Ma allora la pista in funzione, pur transitoria, non ha ricevuto alcun permesso? E se in attesa del progetto ‘definitivo’ per la ciclabile ‘definitiva’ accade qualcosa? Di chi sarà la responsabilità? ‘Risorse per Roma’, società del Campidoglio titolare del progetto, ha qualcosa da dire in proposito? Sul progetto definitivo, ma anche su quella che oggi scopriamo essere una pista transitoria, dopo l’incidente stradale e le molte lamentele anche per il limitato spazio per le ambulanze”.

Lo stesso Paolo Ferrara ammette che l’attuale pista ciclabile va radicalmente rivista, smantellando addirittura il parcheggio lineare lato mare. Bel capolavoro! Alla luce di tutto questo non vorrei rivolgermi al Ministro dell’Interno e quindi al suo Prefetto a Roma con una interrogazione parlamentare urgente in Senato”, conclude Giro.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ostia X Municipio