Seguici su

Cerca nel sito

Rapina in tabaccheria a Minturno: 30enne di Formia in carcere per un residuo di pena

L'uomo, rinchiuso nella casa circondariale di Frosinone deve scontare un anno e otto mesi

Formia – Ieri pomeriggio, 25 novembre, a Formia, i carabinieri della Stazione hanno arrestato un 30enne di Formia, disoccupato, gravato da precedenti di Polizia, in ottemperanza all’esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma per rapina.

I fatti per i quali è stato emesso l’ordine di esecuzione risalgono al 7 gennaio 2011 quando l’interessato fu arrestato per rapina in una tabaccheria a Minturno in concorso con altri coetanei.

Lo stesso, tradotto presso la casa circondariale di Frosinone, dovrà scontare una pena residua di un anno e otto mesi.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.

 

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Formia