Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, sconti sulle rette degli asili nido comunali: come richiederli

Calicchio: "Ci è sembrato doveroso venire incontro alle famiglie dei nostri più piccoli studenti, abrogando il pagamento di tutte quelle giornate nelle quali il servizio educativo è stato sospeso"

Fiumicino – “Sarà possibile, a partire dal prossimo lunedì 30 novembre, provvedere al pagamento delle rette degli asili nido comunali, relative all’anno educativo 2020/2021“. Ad annunciarlo è l’Assessore alla Scuola del Comune di Fiumicino, Paolo Calicchio.

“Al fine di agevolare le famiglie in questo difficile momento di precarietà economica e sanitaria – prosegue – abbiamo dimezzato il pagamento della mensilità di settembre, che sarà saldata soltanto per il periodo compreso tra il 14 settembre, data di inizio delle attività didattiche, e il 30 dello stesso mese. In tali giornate i piccoli utenti hanno usufruito unicamente dell’orario antimeridiano”.

Le famiglie con bambini iscritti già dallo scorso anno educativo – aggiunge – troveranno anche agevolazioni già predisposte nei pagamenti da parte degli uffici relative allo scorporo delle mensilità dovute per i mesi di marzo ed aprile, quando a causa del lockdown le scuole, su disposizione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sono state tutte chiuse. I genitori dei bambini iscritti per l’anno educativo in corso riceveranno direttamente comunicazione via e-mail circa la rette stabilite, trovando in allegato il bollettino di pagamento relativo alle mensilità dovute. Tale bollettino potrà essere pagato presso qualsiasi ricevitoria Sisal e Lottomatica, agli Istituti di credito che aderiscono al sistema di PagoPa o agli sportelli Atm abilitati e autorizzati.

Tali pagamenti potranno essere effettuati anche online andando nella sezione PagoPA del Comune, presente sull’home page del sito istituzionale dell’ente, o collegandosi direttamente dal seguente link (clicca qui). Coloro che sono già registrati al sistema pubblico di identità digitale SPID possono accedere direttamente, con le loro credenziali, alla gestione telematica dei pagamenti delle rette dovute”.

“Gli utenti che nei prossimi giorni non riceveranno comunicazioni via e-mail relative al pagamento delle rette – specifica Calicchio – sono invitati a contattare gli uffici dell’area politiche scolastiche, ai seguenti numeri 06/652108290 – 8302 – 8303 – 8289, al fine di ricevere il codice IUV necessario per le mensilità da saldare. Tale mancanza potrà avvenire soprattutto per i genitori dei bambini iscrittisi nello scorso anno educativo, dei quali non si hanno, nella maggior parte dei casi, indirizzi di posta elettronica aggiornati”.

“In questo delicato momento storico ed emergenziale – conclude l’assessore – ci è sembrato doveroso venire incontro alle famiglie dei nostri più piccoli studenti, abrogando il pagamento di tutte quelle giornate nelle quali il servizio educativo è stato sospeso, augurandoci in un futuro, quanto mai prossimo, di consentire ai nostri studenti un’attività formativa più serena e consona alle loro esigenze”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino 
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino