Seguici su

Cerca nel sito

Weekend di maltempo su parte dell’Italia con nubifragi. Perturbazione in transito, accompagnata da un vortice mediterraneo previsioni

Meteo weekend Italia e Lazio

Più informazioni su

Meteo Italia weekend

SITUAZIONE. Una vasta area di alta pressione si è impadronita dell’Italia e ha favorito una parentesi di maggior stabilità atmosferica sulle nostre regioni. La fase anticiclonica non avrà però lunga vita e già durante l’imminente weekend inizierà ad indebolirsi sensibilmente. La causa consisterà nell’approfondimento di un vortice depressionario sul Mediterraneo centro-occidentale che si avvicinerà allo Stivale, accompagnando una perturbazione responsabile di un peggioramento, però non omogeneo su tutte le regioni. Ecco i dettagli:

METEO WEEKEND, ULTERIORE PEGGIORAMENTO. Nel corso del weekend il vortice mediterraneo punterà l’Italia transitando dalla Sardegna verso il Meridione, ma in una prima fase riuscirà a coinvolgere con la parte più settentrionale del fronte associato anche parte del Nordovest con qualche fenomeno, prima di concentrarsi al Sud.

SABATO: il maltempo si intensificherà in Sardegna con piogge e rovesci a tratti intensi, specie sul settore orientale dell’isola dove saranno possibili nubifragi. Peggiora anche al Nordovest con piogge in Liguria e basso Piemonte e un po’ di neve sulle Alpi Marittime dai 1300/1400m, ma con fenomeni in attenuazione entro sera. Piogge e rovesci verso Sicilia e bassa Calabria, mentre si compatteranno le nubi sulle regioni tirreniche dalla Toscana al resto della Calabria con qualche pioggia entro fine giornata, più probabile sul medio-basso Tirreno. Sempre verso sera qualche pioggia attesa sull’Emilia orientale, in risalita dall’Adriatico. Altrove nubi in aumento ma senza fenomeni di rilievo, fino a sereno o poco nuvoloso sulle Alpi settentrionali.

DOMENICA: Migliora parzialmente al Nord con schiarite anche ampie sulle Alpi e gran parte della costa ligure, residue piogge in Emilia con cieli più nuvolosi sulla Val Padana. Il fronte attraverserà invece le regioni centrali e soprattutto meridionali con piogge e rovesci sul Sud peninsulare e fenomeni che spostandosi verso est risaliranno l’Adriatico, concentrandosi sul settore centrale tra Marche ed Abruzzo. Maggior variabilità in Sicilia con qualche pioggia in arrivo da ovest dal pomeriggio. Da segnalare inoltre il rinforzo dei venti con l’avvicinamento del vortice, di Scirocco fino a sabato poi tendenti a Bora, Grecale e Tramontana al Nord. Per la tendenza per la prossima settimana clicca qui.

Evoluzione Meteo Lazio

SABATO: Condizioni meteo in peggioramento complice il transito di un area depressionaria sul mediterraneo centro-occidentale, in grado di richiamare correnti umide sulle regioni tirreniche, quindi maggiore nuvolosità che farà ingresso a partire dai settori costieri nel corso della giornata. Cieli dunque nuvolosi o molto nuvolosi, ma con al più qualche piovasco effimero sui settori costieri e tendenza a piogge deboli in serata sul medio-basso Lazio. Altrove più asciutto con nuvolosità alta stratificata, salvo ancora nebbie o nubi basse mattutine sulle vallate tosco-umbre. Temperature in rialzo nei minimi, massime stabili o in lievissimo aumento. Venti in intensificazione dai quadranti est-sudest sul Lazio, da est-nordest sulla Toscana. Mare mosso o anche molto mosso al largo.

Commento del Previsore Lazio

NUBI IN PROGRESSIVO AUMENTO E QUALCHE PIOGGIA IN ARRIVO : alta pressione in progressivo indebolimento, con correnti umide richiamate da una depressione in arrivo dalla Spagna verso il Tirreno, ma che avrà effetti modesti in termini di precipitazioni sul medio versante tirrenico. Nuvolosità irregolare venerdì con qualche piovasco non escluso tra Toscana e alto Lazio. Sabato arriverà la perturbazione ma con precipitazioni prevalentemente deboli, fra pomeriggio e sera, che interesseranno il Lazio , a partire dai settori costieri in estensione all’entroterra ; deboli fenomeni potranno interessare anche la Toscana occidentale e le aree meridionali fra notte e mattino, asciutto sull’ Umbria. Domenica residua nuvolosità con ancora qualche pioggia sul basso Lazio, ma con tendenza a rasserenamenti entro lunedì. In questa fase ci attendiamo un rinforzo dei venti dapprima di Scirocco, poi di Grecale, con raffiche localmente forti fra alto Lazio e bassa Toscana, nonché in generale sulle aree occidentali e valichi appenninici . Vi invitiamo comunque a restare aggiornati.
Fonte: 3BMeteo

Più informazioni su