Seguici su

Cerca nel sito

Belinelli torna a Bologna: “Emozionato, ringrazio la Virtus per aver sempre creduto in me”

Rientro in Italia per il campione di pallacanestro di ritorno dall’Nba. Felicissimo in conferenza stampa, non vede l’ora di giocare

Bologna – “Sono molto emozionato. Tornare a casa per me è qualcosa di unico. Inizia una nuova tappa del mio percorso iniziato 30 anni fa a San Giovanni in Persiceto: la Virtus ha creduto in me da ragazzino, con questa maglia ho esordito in serie A“. Lo ha detto Marco Belinelli – di rientro in Italia alla Virtus Bologna dopo 13 anni in Nba – nel corso della conferenza stampa di presentazione organizzata dal club bolognese, al fianco del patron, Massimo Zanetti e dell’amministratore delegato, Luca Baraldi. Poi ha proseguito, “volevo ringraziare anche la Fortitudo: sono stati anni importanti che mi hanno fatto crescere come giocatore, come persona e ringraziare i  tifosi che mi hanno aiutato“.

Quello della “Virtusha detto parlando del suo prossimo futuroè un progetto importante. La Virtus ha creduto in me e mi ha dato l’opportunità di sentirmi ancora un giocatore importante: gli obiettivi ci sono in Italia e in Europa. Sono molto carico, c’è un fuoco in me, vorrei allenarmi già domani mattina. Ho sentito il calore del tifosi: non vedo l’ora di cominciare. Ora – ha concluso – deve parlare il campo: sono molto contento e molto carico“. (Ansa).