Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, il cimitero di via Braccianese Claudia ospiterà 400 nuovi loculi

Il vicesindaco e assessore all'Ambiente Manuel Magliani assicura: "L'opera sarà interamente finanziata dal pubblico, senza accensione di mutuo"

Civitavecchia – Con il via arrivato al Piano triennale delle opere pubbliche, dopo decenni di fermo si torneranno a costruire loculi e a sbloccare la fase di stallo. Il risultato è stato raggiunto anche attraverso il lungo lavoro dei mesi scorsi dell’assessore all’Ambiente Manuel Magliani.

In particolare, al vaglio in commissione, il Vicesindaco ha superato le perplessità di alcuni consiglieri di opposizione che chiedevano chiarimenti sulla programmazione dell’assessorato in materia di loculi. Pertanto la giunta di giovedì scorso ha approvato, nel complesso contesto del Piano triennale delle opere pubbliche, anche la realizzazione di circa 400 nuovi loculi al cimitero di via Braccianese Claudia.

“L’opera sarà interamente finanziata dal pubblico, senza accensione di mutuo – spiega Magliani -. Da gennaio, con l’approvazione del bilancio, sarà possibile impegnare le somme e partire con la costruzione dei loculi. Ho a cuore il tema del rilancio dei cimiteri cittadini, che come da programma elettorale meritano una rivisitazione importante, al fine di fornire servizi puntuali ed efficienti per i cittadini”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Civitavecchia