Seguici su

Cerca nel sito

Consorzio di Bonifica Litorale Nord: Paolo Burla è il nuovo direttore tecnico

Approvato anche il bilancio e via libera per il nuovo piano di classifica. Sacchetti: "Rivolgo un sincero saluto di benvenuto all'ingegnere Burla"

Il Consorzio di Bonifica Litorale Nord ha provveduto ad approvare il bilancio preventivo (anno 2021) e le variazioni riferite al 2020. Durante i lavori del Comitato si è provveduto, tra l’altro, a ratificare la conclusione dell’iter per l’affidamento e la redazione del nuovo Piano di Classifica dell’ente.

Il Piano di Classifica rappresenta lo strumento indispensabile ai fini dell’imposizione del contributo consortile che predispone la classificazione degli immobili ricadenti nel perimetro di contribuenza, sulla base delle linee guida vigenti. Nel corso della  riunione del Consiglio, anticipata da quella del Comitato Esecutivo, è stata altresì ufficializzata la nomina del nuovo Direttore Tecnico del Consorzio di Bonifica Litorale Nord. Si tratta dellingegnere Paolo Burla. Burla è un professionista di lungo corso che sino a ieri è stato direttore del Consorzio di Bonifica Val di Paglia, di Acquapendente. Una nomina che mette al centro della scelta operata la professionalità del dirigente, esperto in modo particolare nel settore della bonifica idraulica.

Burla completa il quadro dirigenziale del Consorzio che ha come direttore generale Andrea Renna e Paola Cavalletto direttore amministrativo. Per il Consorzio della Bonifica Litorale Nord, nato nel marzo scorso, si tratta di un altro importante passo, dopo la fusione avvenuta tra le tre sedi di Roma, Pratica di Mare e Tarquinia, nella riorganizzazione in atto della struttura, diventata tra le più importanti a livello nazionale per numeri, dimensioni e caratteristiche.

“L’obiettivo – ribadisce il Presidente del Consorzio, Niccolò Sacchetti –  è guadagnare in funzionalità per poter programmare le attività tecniche tese alla salvaguardia idraulica del territorio, la lotta al dissesto idrogeologico e il miglioramento della rete consortile in termini di servizi irrigui.

“A nome mio, ed a nome del Comitato e del Consiglio, conclude Sacchetti – rivolgo il saluto di benvenuto all’ingegnere Burla, neo direttore tecnico del Litorale Nord, augurando una proficua collaborazione a vantaggio di tutto il territorio”.
(Il Faro online)