Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, in arrivo 200mila euro dalla Regione per ripulire le scogliere di Fiumara e Maccarese

Califano: "I fondi saranno impiegati per la pulizia delle scogliere e degli arenili, un intervento atteso da anni"

Fiumicino – “Sono felice di poter annunciare che come Regione Lazio abbiamo appena stanziato 200mila euro, che andranno al Comune di Fiumicino, per la pulizia delle scogliere e degli arenili nel tratto di costa compresa tra la foce del fiume Tevere (Fiumara Grande) e il confine sud della spiaggia di Maccarese, posto a circa 400 metri dalla foce del fiume Arrone. Lo dichiara, in una nota stampa, il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano. 

“Si tratta di un intervento atteso da anni – spiega il Consigliere –  al quale grazie a un lavoro di equipe insieme alla dirigente e all’assessore all’ambiente del Comune di Fiumicino, Vanessa Signore e Roberto Cini, e al dirigente regionale dell’area ambiente Flaminia Tosini che ringrazio, siamo riusciti a dare una importante accelerata.

Purtroppo il Comune di Fiumicino risente delle ondate di rifiuti trasportate dal Tevere che portano sulle scogliere plastica, tronchi, elettrodomestici e rifiuti pericolosi come carcasse di animali e bombole di gas. Con questi fondi si potrà procedere alla pulizia straordinaria di zone particolari, tra cui quelle Passo della Sentinella, di Focene nella cosiddetta zona Radar e di quella d’accesso alla area Wwf”.

“Un’opera – conclude Califano – non solo di decoro e di lotta al degrado, ma anche un intervento che va nella corretta gestione delle risorse idriche e della valorizzazione dei territori fluviali, unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico. Per troppo tempo abbiamo dovuto assistere a uno spettacolo indecoroso. Oggi iniziamo un percorso virtuoso che cercheremo di rendere stabile e continuo”.

Montino: “Una buona notizia”

“Lo stanziamento di 200 mila euro a favore del Comune di Fiumicino per la pulizia delle scogliere e degli arenili nel tratto di costa compresa tra la foce del fiume Tevere e la foce del fiume Arrone da parte della Regione Lazio, in particolare da parte dell’assessorato alle Politiche ambientali e ciclo dei rifiuti guidato da Massimo Valeriani, su cui ha lavorato molto anche la consigliera regionale Michela Califano, è una buona notizia“, commenta il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino.

“Questo finanziamento – spiega – ci permetterà di fare un lavoro di recupero e di asportazione di tutti quei rifiuti che si sono accumulati nel tempo provenienti dal Tevere, dall’Aniene e dal tratto preponderante nel nostro territorio dell’Arrone. È un tema questo sul quale abbiamo più volte insistito, tenuto conto che Fiumicino è il Comune terminale di questi lunghi fiumi. Quotidianamente e annualmente abbiamo un impatto molto forte di rifiuti portati dai corsi d’acqua”.

“Mi auguro che lo stanziamento – conclude il sindaco – non sia episodico ma che diventi un impegno annuale per le istituzioni. Confido sulla sensibilità, come già successo per questo stanziamento”.

“Ringrazio la dirigente d’area, arch. Vanessa Signore, e gli uffici per aver seguito questa pratica – aggiunge l’assessore all’Ambiente Roberto Cini – già abbiamo dato indicazioni per fare immediatamente la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di pulizia”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino