Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Pomezia, il Comune distribuisce oltre 400mila euro di buoni spesa per le famiglie in difficoltà

Le domande possono già essere presentate, ma dovranno essere inoltrate entro le ore 20:00 del 18 dicembre 2020

Pomezia – Il Comune di Pomezia ha pubblicato un avviso pubblico per l’erogazione di oltre 400mila euro di buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità in favore dei cittadini maggiormente colpiti dall’attuale crisi economica derivante dall’emergenza pandemica da Covid-19.

Il Comune rende noto che la procedura sarà completamente informatizzata, in modo tale da consentire l’abbattimento dei tempi di erogazione in favore dei cittadini e coinvolgere direttamente tutti gli esercenti locali immettendo liquidità nelle attività commerciali pometine.

Beneficiari

I beneficiari saranno i residenti nel Comune di Pomezia che, a causa dell’emergenza sanitaria, hanno difficoltà a far fronte al sostentamento del proprio nucleo familiare.

Modalità di presentazione

Per quanto riguarda le modalità di presentazione della domanda, per ciascun nucleo familiare può essere presentata un’unica istanza attraverso la piattaforma SiCare  o l’app Municipium (per Android  e per IOS)

Modalità di erogazione

Il buon spesa sarà erogato una tantum, a seconda della composizione del nucleo familiare (numero, minori, disabilità) e della percezione o meno di altri sostegni pubblici. I buoni saranno validi per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici/sanitari, prodotti per l’igiene personale e domestica). Le modalità di erogazione saranno comunicate tramite avviso nel mese di gennaio 2021.

Tutte le domande dovranno essere presentate entro le ore 20:00 del 18 dicembre 2020.

Ulteriori informazioni  sulla sezione dedicata del sito del Comune di Pomezia. 
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Pomezia