Seguici su

Cerca nel sito

Santa Marinella, Acea avvia la risoluzione delle problematiche delle condotte idriche

Il sindaco Tidei: "Voglio sottolineare il grande impegno profuso da Acea Ato2 che ha previsto cospicui investimenti per il territorio comprensoriale"

Santa Marinella – Nuovo importante intervento di Acea Ato 2, sul territorio comunale di Santa Marinella, che nello specifico sta interessando un’area dell’immediato entroterra denominato Pontenuovo dove insistono, per altro numerose utenze idriche domestiche.

Il progetto è stato illustrato ieri mattina, 1° dicembre 2020, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nella nuova sala consiliare del comune di Santa Marinella, presieduta dal sindaco Pietro Tidei e dal dottor Marco Salis responsabile Distribuzione Idrica Acea Ato 2.

Nel corso dell’incontro sono stati ampiamente illustrati i lavori di riqualificazione di una condotta idrica situata lungo via Pontenuovo, nell’immediato entroterra della cittadina balneare. L’intervento tecnico di ammodernamento, è stato preceduto da un lungo e complesso iter burocratico e autorizzativo, dovuto alla necessità di ottenere i relativi nulla osta dai molteplici enti cointeressati, visto che la condotta andrà a intersecare alcuni punti critici, quali un tratto dell’Autostrada A 12, un torrente e affluente del Fosso Pontenuovo oltre all’adduttrice Olgiata-Civitavecchia.

“I lavori di posa in opera – spiega l’Amministrazione comunale – interesseranno in totale un tratto di circa 1400 metri e, al termine dell’opera si potranno definire definitivamente archiviati i disagi subiti in passato dalla popolazione residente nella zona.  Indubbi e notevoli, infatti, saranno i benefici per le utenze di quest’area collinare, in termini di fornitura idrica.

La riqualificazione è stata divisa in due fasi: la posa di un primo tratto di tubazione di 900 metri che interesserà il territorio sito a monte del cavalcavia. Di seguito si procederà con la posa di un ulteriore tratto di 400-500 metri, intervento quest’ultimo per il quale è necessario acquisire la dovuta autorizzazione da parte del gestore dell’Autostrada A12.

I lavori fattivamente sono stati già avviati.  Per il tratto di 900 metri Acea Ato 2 ha aperto il cantiere lo scorso 23 novembre con le primarie attività di scavo, e la conclusione di questa prima tranche di opere è stata prevista per il primo trimestre del 2021. Per quanto riguarda l’ultima parte, il progetto come anticipato è stato presentato, per la valutazione di fattibilità, al gestore della tratta autostradale, con cui verrà in seguito stipulata una convenzione”.

“Voglio sottolineare il grande impegno profuso da Acea Ato2 – ha commentato il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei – che ha previsto cospicui investimenti per il territorio comprensoriale, andando a risolvere tutte le problematiche pregresse, causa in passato di alcuni disservizi, cui si aggiungono i progetti di creazione di nuovi impianti fognari e ottimizzazione degli impianti di depurazione”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Santa Marinella
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Santa Marinella