Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Coni e Governo: prosegue il dibattito sulla riforma. Spadafora: “Rinnovamento culturale”

Ha ribadito la sua linea di pensiero il Ministro dello Sport. Malagò esprime perplessità

Roma – Ha avuto una coda accesa la riunione di ieri della Giunta del Coni. A Palazzo H si sono ritrovati i principali protagonisti  dello sport italiano e il Ministro dello Sport. Il tema è sempre quello: la riforma. Approvata per cinque punti su sei e lasciando l’argomento della “governance” delle Federazioni Sportive e dei mandati presidenziali delle organizzazioni, nel limbo della normativa, è stata affrontata ancora una volta da Spadafora prima e da Malagò dopo.

A margine della riunione e parlando ai rappresentanti della stampa, il Ministro dello Sport ha parlato di “riforma  culturale e autonomia salvata per il Coni”. D’altro canto il Presidente del Coni ha ribadito i dubbi sulle decisioni politiche riguardo alla gestione e all’amministrazione sportiva del Coni: “Non possiamo che restare perplessi”.

(Il Faro online)