Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Tu non puoi salire”: studentessa insultata e aggredita sul treno Roma-Nettuno

La ragazza non avrebbe ricevuto alcun aiuto dai passeggeri, che hanno assistito alla scena in silenzio e nella totale indifferenza

Nettuno – “Tu non puoi salire”: queste le parole contro una ragazza di 24 anni – di origini peruviane e arabe -mentre saliva su un treno in partenza da Roma e diretto a Nettuno. Il fatto è accaduto nella stazione Termini, nel cuore della Capitale, dove la studentessa, dopo aver concluso le lezioni all’università, stava per prendere il treno per fare rientro a casa.

A denunciare i fatti alla nostra redazione è la stessa ragazza vittima dell’aggressione. Al momento di salire sul mezzo pubblico, secondo il racconto della giovane, un passeggero di mezza età le si sarebbe piazzato di fronte bloccandole l’entrata nel vagone, senza un’apparente motivazione ma solo con un’esclamazione: “Tu non puoi entrare”. Nonostante la richiesta di spiegazioni da parte della ragazza, l’uomo avrebbe continuato a ripeterle: “Devi scendere, non puoi salire, cambia vagone”.

A quel punto la domanda “scomoda” della studentessa: “Ma lei è razzista?”. L’uomo ha evitato di rispondere e mentre la giovane stava per chiedere aiuto al controllore, il 50enne l’avrebbe aggredita verbalmente con insulti a sfondo sessuale. Poi, furtivamente, ha cambiato vagone sfuggendo così al controllore che sul momento non ha potuto fare nulla per la studentessa.

A poco più di una settimana dalla giornata internazionale sulla violenza contro le donne, arriva l’ennesima segnalazione di un’aggressione nei confronti di una ragazza che in un luogo pubblico non ha ricevuto alcun’aiuto, nonostante gli insulti e l’impedimento di poter entrare sul treno da parte di uno sconosciuto, nella totale indifferenza di chi ha assistito alla scena in silenzio. L’unica consolazione per la studentessa, sotto shock, sono state le parole di due passeggeri, un signore e una signora di un altro vagone, che hanno cercato di tranquillizzarla durante il viaggio di ritorno.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Nettuno
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Nettuno