Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Bambin Gesù di Palidoro accoglie un bimbo disabile sbarcato a Lampedusa

Il piccolo, disabile tetraplegico, ha 7 anni ed è sbarcato il 5 novembre scorso a Lampedusa. D'Amato: "Si trova in buone mani"

Fiumicino – E’ giunto in questi minuti all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Palidoro il bambino tunisino di 7 anni, disabile tetraplegico, sbarcato il 5 novembre a Lampedusa.

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, si è tenuto costantemente informato con i vertici dell’ospedale Bambino Gesù per avere notizie circa l’iter del trasferimento, partito oggi alle 15 da Catania, e le condizioni di salute del bambino.

“All’ospedale pediatrico Bambino Gesù, eccellenza del sistema sanitario della nostra regione, un sentito ringraziamento per l’ennesimo grande atto di solidarietà umana e efficienza sanitaria”, commenta D’Amato. “Il piccolo ora si trova in buone mani e sicuramente in un ambiente molto diverso da quello che finora aveva conosciuto”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Fiumicino